Petizione per i 30 km/h

L’ ECF, la Federazione ciclistica europea, di cui Fiab Onlus fa parte, ha lanciato una petizione per l’introduzione del limite di velocità di 30 km/h in tutti gli Stati dell’Unione. Annunci

Mobilità dolce a Rovigo

Venerdì 14 giugno ore 21.00, presso “la Fionda” bottega del commercio equo e solidale in via della Tecnica 10, incontro con Assessore alla mobilità del Comune di Rovigo Germano Rizzi e il Presidente della Fiab Luca Dall’Ara.

La giunta Piva odia i ciclisti?

Finora solo avvisaglie: errori, incuria, indifferenza, mediocrità, false promesse, ecc. Con il progetto di rotatoria tra le vie Regina Margherita e Pace-Alighieri, Sindaco e Amministratori comunali (e progettisti) hanno dichiarato esplicitamente la loro avversione a pedoni e ciclisti.

S.i.n.d.a.c.o! 2013

Sabato 15 giugno 2013 dalle ore 17.00 in p.zza V. Emanule II a Rovigo si svolgerà la bici-manifesta zione S.i.n.d.a.c.o! Scampanelliamo Il Nostro Diritto Alla Ciclabilità, Ostrega! Aderiscono il Comitato diritto alla città, Fai, Legambiente Lipu, Italia Nostra, Uisp, Wwf.

Strade 30 km/h

Molte città europee e solo in Gran Bretagna Liverpool, Oxford, Cambridge, Newcastle, Portsmouth, Brighton hanno adottato il limite obbligatorio di 30 km/h (20 mph)